Home » Blog » Soluzioni per Barriere Architettoniche » Guida all’uso del Montascale a cingoli Jolly

Guida all’uso del Montascale a cingoli Jolly

| 0

Il montascale a cingoli trova utilizzazione nel superamento delle barriere architettoniche da parte di carrozzine per disabili del tipo a spinta sia rigide che pieghevoli. Nella versione Jolly standard è utilizzabile esclusivamente per carrozzine con schienale rigido e ruote posteriori di grande diametro.

Per altre tipologie di carrozzina, per carrozzine elettroniche, per seggioloni polifunzionali, per carrozzine posturali e per passeggini per bambini è necessario utilizzare il modello di montascale a cingoli con la configurazione apposita.


Quale montascale a cingoli utilizzare?

 

Tipologia di dispositivo da trasportareMontascale a cingoli da utilizzare
Carrozzine pieghevoli standard
con schienale rigido e ruote posteriori grandi
Jolly standard
Carrozzine pieghevoli standard
con schienale rigido e ruote posteriori piccole
Jolly standard con i pattini
Passeggini per bambini di dimensioni standardJolly Junior 2
Passeggini per bambini di grandi dimensioni,
seggioloni polifunzionali e carrozzine posturali da bambino
Jolly Junior Plus 2006
con accessori specifici per il dispositivo da trasportare
Carrozzine elettroniche per interni
o carrozzina elettronica da bambino
con altezza da terra ridotta
Jolly Mini Ramp
Carrozzine elettroniche da esterni,
carrozzine posturali da adulto e carrozzine speciali
Jolly Ramp

 

Descrizione del montascale a cingoli Jolly

Il montascale si compone di una base, dotata di cingoli che restano a contatto del terreno, e di un timone che ruota rispetto alla base per avvicinare la carrozzina ed agganciarla; poi l’accompagnatore, nell’avvicinare a sé il timone, lo aggancia alla base attivando un doppio blocco di sicurezza, attraverso il sollevamento della leva di sicurezza.

Il montascale ha dimensioni così ridotte da consentire l’accoppiamento con la quasi totalità delle carrozzine a spinta con schienale rigido, permettendo una facile usabilità nella fase di aggancio e di distacco, richiedendo un impegno fisico contenuto e comunque limitato al solo momento di aggancio del timone. Comunque è stato previsto un accessorio optional, denominato pedaliera posteriore completa, che facilita questa operazione.

Le ridotte dimensioni del montascale garantiscono una facile manovrabilità nei passaggi ristretti, ad esempio nei pianerottoli, ove è sufficiente uno spazio di manovra di 100 cm. per 100 cm. Per impedire lo schiacciamento delle dita la carenatura è realizzata in corpo unico con i carter di protezione che coprono i cingoli ed il rullo tendi cingolo.

Gli accessori previsti e non compresi nella fornitura standard, consentono di accogliere nel montascale, carrozzine con schienale rigido, aventi ruote anteriori di ridotte dimensioni, con pattini per carrozzina modello panda, mentre per carrozzine con schienale rigido, aventi ruote posteriori di diametro 300 mm., sono previsti i pattini per carrozzina con ruote diametro 300 mm. È ancora possibile accogliere alcune carrozzine elettroniche con l’utilizzo di pattini per carrozzine elettroniche, verificando che il peso lordo non superi i 130 kg.
La base è dotata di comando salita/discesa così da consentire la sua movimentazione su di un piano, ad esempio il pianale dell’automobile, senza ricorrere a sforzo fisico.


 


Istruzioni per l’uso

Le operazioni di accoppiamento e distacco della carrozzina al montascale sono affidate ad un accompagnatore, che, opportunamente istruito, può operare in regime di sicurezza eseguendo semplici operazioni ripetitive.

Il montascale a cingoli Jolly è un dispositivo universale, idoneo quindi ad agganciare e trasportare tutti i modelli di carrozzina utilizzati dalle persone disabili. Ci sono però due semplici operazioni di regolazione da eseguire inizialmente per adattarlo alle dimensioni della carrozzina.

Queste regolazioni sono molto semplici da fare e vengono eseguite solamente la prima volta, per gli utilizzi successivi non è più necessario. Se venisse sostituta la carrozzina in uso con altra di dimensioni differenti sarebbe necessario adattare il sistema di aggancio al nuovo dispositivo.

Le regolazioni da farsi solo al primo utilizzo o in caso di nuova carrozzina sono le seguenti:

  • In primo luogo si provvede a regolare la staffa di aggancio affinché coincida con l’altezza delle manopole della carrozzina da trasportare
  • Sucessivamete verranno regolare le forchette verticali poste sulla staffa in modo che coincidano con le manopole della carrozzina.

 

Per il regolare utilizzo di tutti i giorni sarà sufficiente avvicinare la carrozzina al montascale e procedere nella seguente maniera:

 

 

Eseguito l’aggancio, il trasportato può appoggiare il capo al poggiatesta, quindi viene regolata ed allacciata la cintura di sicurezza.

Il montascale, pronto a muovere, viene portato con le ruote in prossimità della scala, poi avvicinato con i cingoli e quindi avviato, alla salita od alla discesa, seguendo le istruzioni impartite. Terminata la scala ed armate le ruote, si procede sul piano all’operazione di sgancio della carrozzina.

Indicazioni più precise sono riportate nel manuale di uso e manutenzione cui rimandiamo per ogni informazione, ma soprattutto agli incontri con i nostri tecnici, in sede di sopralluogo ed educazione all’uso, dove alla verifica di utilizzabilità dei mezzi viene associata la presentazione tecnica del montascale ed una prova pratica rivolta sia all’accompagnatore sia al trasportato.


Utilizzo del montascale Jolly Miniramp

L’accompagnatore, dopo aver messo il montascale nella posizione prevista, provvede a basculare il timone verso la parte anteriore, il piano di carico viene messo in posizione e vengono applicate le due rampe laterali per permettere l’accesso della carrozzina.

Dopo aver messo nella corretta posizione la carrozzina da trasportare, viene riportato il timone in assetto di marcia. Questa operazione risulta facilitata dalla presenza di serie della pedaliera posteriore, questa permette all’accompagnatore di mettere facilmente la pedana di carico in posizione di marcia.

Manovrando il montascale a cingoli bilanciandolo sulle ruotine laterali si avvicina al primo gradino della rampa per iniziare a percorrere la scala. Il montascale viene azionato facilmente e senza sforzo dall’accompagnatore, precedentemente istruito all’uso, mediante i pulsanti di comando posti sulle manopole del timone.

Utilizzo del montascale Jolly Ramp
L’uso del Jolly Ramp è molto semplice, sono necessarie poche e semplici manovre. L’accompagnatore precedentemente istruito al corretto utilizzo dai nostri tecnici, provvederà a posizionare e bloccare la carrozzina sulla pedana di carico.
Spingendo sulla pedaliera posteriore e tirando verso di se il timone, agganciandolo alla base del cingolato, metterà la pedana con la carrozzina in posizione di marcia.
La pedaliera posteriore funge da prolunga e facilita notevolmente il compito dell’accompagnatore nel mettere la carrozzina in posizione prima di manovrare il montascale cingolato per andare sulla rampa di scale.
Dopo aver percorso la rampa, arrivando sul piano, usciranno automaticamente le ruotine laterali che permetteranno di movimentare agevolmente il montascale per spostarlo nella posizione ideale per far sbarcare la carrozzina.

Videoguida all’uso del montascale a cingoli.


Utilizzo Jolly Standard


 


Utilizzo Jolly Junior


 

Se vuoi sapere altri dettagli riguardanti il montascale a cingoli puoi approfondire nella sezione del montascale a cingoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *