Numero Verde
Menu

Montascale, servoscala e piattaforme elevatrici in Trentino

Il montascale e servoscala in Trentino.

Il concetto di accessibilità non può essere limitato alle sole persone con disabilità. Pensiamo agli anziani, alla prese con gli acciacchi dell’età. Oppure alle neo mamme, costretta a fare lo slalom tra marciapiedi e gradini coi loro passeggini, o a dover affrontare l’ostacolo di scale e gradoni in assenza degli opportuni ausili quali in primo luogo servoscala e montascale.

O, semplicemente, la difficoltà a passare da un piano all’altro della propria casa per chi convive con problemi di mobilità ridotta. Tutto questo – e tanto altro ancora – coincide col problema generale dell’abbattimento delle barriere architettoniche, che in Trentino come nel resto d’Italia coinvolge amministratori, aziende e cittadini.


Normativa di riferimento per il Trentino

  1. Legge Provinciale – Provincia Autonoma di Trento – 7 gennaio 1991, n. 1
    “Eliminazione delle barriere architettoniche in provincia di Trento.” (BUR 15 gennaio1991, n. 3)
  2. Legge Provinciale – Provincia Autonoma di Trento – 11 settembre 1998, n. 10
    “Misure collegate con l’assestamento del bilancio per l’anno 1998.”(BUR 15 settembre 1998, n. 38 Suppl. 1)
  3. Legge Provinciale – Provincia Autonoma di Trento – 10 novembre 2000, n. 14
    “Modifiche alla legge provinciale 7 gennaio 1991, n. 1 (Eliminazione delle barriere architettoniche in provincia di Trento.”(BU 21 novembre 2000, n.48/I – II)

Legge Provinciale Trento 1/1991

Soggetti aventi diritto al contributo

Tutti i soggetti con disabilità permanente di tipo sensoriale, motorio o psichico residenti nel territorio della provincia autonoma di Trento.


Oggetto

La Provincia autonoma di Trento prevede con la legge 1/91 contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati e per l’acquisto e adattamento di mezzi di locomozione. La normativa stabilisce un rimborso per l’acquisto di veicoli ai fini dell’adattamento e per le spese affrontate per l’adattamento dei mezzi a motore guidati dalle persone disabili oppure da terzi ma destinati al loro trasporto e conviventi con i medesimi terzi. Le disposizioni riguardano anche i mezzi di serie già dotati di opportuni servomeccanismi e che non necessitano di ulteriore adattamento. Le richieste vanno presentate dagli interessati alla Provincia autonoma di Trento.


Calcolo dei contributi

La Provincia autonoma di Trento, per opere finalizzate all’abbattimento o al superamento delle barriere architettoniche in edifici privati, può concedere somme, fino al 100% della spesa ammissibile, secondo criteri e modalità stabiliti annualmente con delibera della Giunta Provinciale. Nel rispetto di questi criteri vengono previsti, in particolare, massimali di reddito per l’ammissione alle agevolazioni. Il contributo per l’acquisto dei veicoli non può andare oltre, in ogni caso, il 40% della spesa ritenuta ammissibile.


Legge provinciale Trento 1/1991


I nostri consulenti sono sempre a vostra disposizione
per la soluzione che fa per voi    

Azienda con alle spalle più di dieci anni d’esperienza nel campo dell’accessibilità e dell’abbattimento delle barriere architettoniche, Contact Srl installa in tutto il Trentino Alto Adige ausili per disabili, anziani e persone con problemi legati alla mobilità ridotta. Preferire i nostri prodotti – dai montascale a poltroncina alle piattaforme elevatrici – significa puntare sulla qualità dei materiali, sull’affidabilità e su prezzi convenienti.

Con la sua esperienza nel campo delle installazioni di montascale e servoscala e il suo staff di tecnici qualificati Contact offre il suo contributo, mettendo al primo posto le necessità dei suoi clienti e dei loro familiari.

I nostri consulenti, a seguito di sopralluogo sempre gratuito e senza impegno, sapranno individuare la soluzione ottimale in ogni circostanza. Se le scale costituiscono per tanti la barriera architettonica più complessa da superare, i nostri montascale sono la soluzione: in esterni o in interni, in presenza di rampe rettilinee o di percorsi anche complessi e ripidi, Contact verrà incontro alle necessità dell’utilizzatore e della sua famiglia.


La disabilità non deve impedire una vita quotidiana confortevole e serena. Fidatevi dell’esperienza e della serietà di Contact: l’abbattimento delle barriere architettoniche è un traguardo alla portata di tutti.


Alcuni esempi di montascale e servoscala installati in Trentino:


servoscala-con-piattaforma-per-carrozzina-trentino

Servoscala con piattaforma per carrozzina

Servoscala con piattaforma per carrozzina

Approfondisci

ichnos-progettazione-montascale contactsrl-banner-contatto-right

Detrazione fiscale
Decreto Sviluppo fino al 31/12/2017


Richiedi un sopralluogo e un preventivo gratuiti

richiedi-brochure


Home | Montascale, servoscala e piattaforme elevatrici in Trentino