News
Visita il nostro sito - Contactsrl.it
Menu

Francesco, disabile, nei suoi quadri i colori dell’universo.

francesco-gaglione-disabile-quadriFrancesco Gaglione è un giovane disabile campano la cui vita è da anni segnata da un lungo percorso, non ancora concluso, di terapia e riabilitazione. Le sue giornate hanno preso – è davvero il caso di dirlo – tutt’altro colore da quando ha scoperto la pittura. O, potremmo dire, la pittura ha scoperto il suo enorme talento, che l’ha portato ad esporre le sue opere in gallerie e mostre in tutto lo Stivale.

francesco-gaglione-artista-disabileL’abilità di Francesco coi pennelli si è rivelata in tutta la sua evidenza con l’opera intitolata “Cosmo”: vorticosi schizzi sulle tonalità del blu e del rosso, a immaginare costellazioni lontane, galassie distanti anni luce eppure così tanto reali grazie alle soluzioni d’immediato impatto emozionale. Questo quadro ha convinto la famiglia del giovane a incoraggiarlo nella “carriera” da pittore.

 

Francesco ha esposto alla Biennale Internazionale d’arte ad Asolo, due anni fa, e in seguito alla Biennale di Verona. Dopo gli ottimi riscontri, oggi riceve commissioni da ogni parte d’Italia. Il suo terapista, come riportato dal Mattino di Napoli, spiega che Francesco “quando dipinge si rilassa, e diventa creativo. L’arte gli dà sollievo, e allo stesso tempo crea un legame col mondo circostante”.

Dall’esperienza di Francesco Gaglione è nato anche un laboratorio d’arte per ragazzi disabili, che lavorano non solo con tela e pennelli ma anche con ceramica e cartapesta.

L’arte: un linguaggio universale che non conosce barriere e che supera ogni diversità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Archivio articoli

Home | News | Integrazione e lavoro | Francesco, disabile, nei suoi quadri i colori dell’universo.